DOCCOM
AGENZIA
DI COMUNICAZIONE
A RISORSE ILLIMITATE
WIDESPREAD ONLINE
AGENCY WITH
UNLIMITED RESOURCES
Seguici sui social

info@doc-com.it

Cerca

Lagazuoi Expo Dolomiti si sta organizzando per la prossima estate, una stagione da scoprire a quota 2.278 metri, davanti a un panorama di vette a perdita d’occhio. La galleria d’arte, laboratorio e spazio espositivo tra i più alti d’Europa sta aggiornando il calendario delle mostre, delle attività e dei workshop in programma nel 2020: tutte le iniziative, in osservanza delle normative, non si terranno in questi mesi ma saranno posticipate all’estate. Cominciamo con il Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards: progetti in mostra fino al 30 giugno, apertura delle candidature per l’edizione 2021Il futuro è già qui: materiali, tecnologie, applicazioni mai sperimentate, soluzioni high tech. Proseguirà fino al 30 giugno l’esposizione dei progetti vincitori del Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards. Intanto si scaldano i motori per l’edizione 2021. Tra le novità in campo, la possibilità di autocandidatura. Inoltre a luglio e agosto un workshop con Denis Curti e una preview. Gli scatti del vincitore del Lagazuoi Photo Award saranno al centro dell’esposizione che inaugurerà con una preview il 5 luglio al Lagazuoi Expo Dolomiti, visitabile fino al 30 agosto. Le nuove date di apertura non sono l’unica novità del concorso ideato e coordinato da Denis Curti, direttore artistico della Casa dei Tre Oci di Venezia e uno dei migliori curatori d’Europa, con il supporto di Doc Visioni. Infine tra settembre e ottobre un omaggio a Lino Lacedelli, lo “scoiattolo” di Cortina che con Achille Compagnoni ha conquistato il K2, nel lontano 31 luglio del 1954: al Lagazuoi Expo Dolomiti una mostra fotografica e un video raccontano una sfida ispirata da quella grande impresa.

error: Il contenuto è protetto.