DOCCOM
AGENZIA
DI COMUNICAZIONE
A RISORSE ILLIMITATE
Seguici sui social

info@doc-com.it

Cerca

Sono le origini a legare Carmen Souza, sintesi creola di tutto il soul del mondo, e Horace Silver, pianista hard bop e compositore statunitense. È Capo Verde, con i suoi colori e i suoi profumi, ma soprattutto con la sua musica. In virtù di questo legame e per omaggiare Silver a 5 anni dalla sua scomparsa, Carmen Souza pubblica il suo nono lavoro discografico, “The Silver Messengers”, in uscita il 25 ottobre per Galileo Music, e si prepara a tre date italiane: il 27 novembre al Bravo Caffè di Bologna, il 28 novembre al Blue Note di Milano e il 29 novembre al Roma Jazz Festival.

Il titolo dell’album nasce dalla volontà di Carmen di tramandare la musica di Horace Silver, facendosi sua messaggera, e diffonderla, portarla ovunque non la si conosca. Solo lei, Carmen, con il supporto dell’immancabile Theo Pascal, poteva portare a termine questa missione con tale dedizione e autenticità.

Registrato tra Londra e Lisbona, l’album contiene 6 brani di Silver, arrangiati da Carmen Souza e Theo Pascal aggiungendo nuove parole creole e 3 brani inseriti in precedenti album (“Song for My Father”, “Cape Verdean Blues” e “Pretty Eyes”). La tracklist di 11 tracce è completata da due inediti composti da Carmen e Theo dedicati a Horace Silver.

I messaggeri di Silver, anche nell’assetto live, sono: Carmen Souza (voce e chitarra), Theo Pascal (basso elettrico e contrabbasso), Elias Kakomanolis (percussioni e batteria) e Benjamin Burrell (pianoforte).

 

error: Il contenuto è protetto.